Via Benedicti - Cammino delle Abbazie

Alla scoperta dei luoghi del culto benedettino

CAMMINI IN CIOCIARIA

Il Cammino delle Abbazie ricalca il percorso che San Benedetto iniziò da Subiaco, tra l'Anno 525 e il 529, per arrivare a Montecassino, dove fondò il monastero che porta il suo nome. Il percorso, lungo circa 150 km, collega sette importanti monumenti religiosi: il Monastero di Santa Scolastica e il Sacro Speco a Subiaco, la Certosa di Trisulti a Collepardo, la Badia San Sebastiano ad Alatri, l'Abbazia di Casamari a Veroli, l'Abbazia di San Domenico a Sora e l'Abbazia di Montecassino a Cassino.

Il Cammino, articolato in 9 tappe dalla lunghezza media di 15 km l'una, si immerge nel territorio ciociaro offrendo a camminatori ed escursionisti, l'opportunità di conoscere i siti benedettini più noti lungo un itinerario che, non solo valorizza a pieno il patrimonio storico, artistico, religioso della Ciociaria, ma ne mette in risalto anche i diversi ambienti naturali e paesaggistici, in un connubio tra turismo culturale e turismo sostenibile.

Mappa interattiva dei cammini Scopri il territorio

Consigliato

a Piedi;
in Bici;
a Cavallo;

Numero Tappe

9

Lunghezza Percorso

Tot 150 Km circa;
media 15 Km;
max 22 Km;
min 12 Km;

Scarica GPX